LINK



FATTAKKASA 2017

Secondo raduno dei birrai domestici

- dalle 16:00:
banchi di assaggio di birre fatteakkasa

- dalle 19:00:
aperitivo a cura della CUCINA RIBELLE con i birrai locali

+ dj set WE ARE THE MUSIC MAKERS
final jam session con Ticino - Bragaglia - Gabrielli and more!

Le foto


Fattakkasa Festival 2017 - Domenica 3 dicembre 2017


We are the music makers è un seminario popolare di musica elettronica che si rivolge a musicisti di tutte le "provenienze musicali" che hanno interesse nel approfondire modalità di produzione e performance live con le metodologie più innovative e resilienti date dalle “nuove” tecnologie. 

I partecipanti avranno la possibilità di collaborare con alcuni tra i più importanti producers e performer della scena elettronica della nostra Provincia.

Attraverso seminari \ workshop e jam session i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare personalmente nuove soluzioni creative per i loro set up guidati da professionisti del settore che fanno della produzione musicale elettronica e delle live performance il centro della loro attività lavorativa.

le FOTO

Programma:

- VENERDI 24/11
17 • 18 Introduzione corso
18 • 20 Preforming music with Ableton Live , tricks and advanced techniques with Agostino Maria Ticino
21 • 22 Set up gear for jam session
22 • 00 Ableton Link Jam [ conducer : Decomposer ]


- SABATO 25/11
15 • 17 Performing with analog synth and fx [ Bragaglia ]
18 • 20 Programming vintage machine , a look into Roland 909 \ 606 \ 303 [ Bragaglia ]
21 • 22 Set up Machine for jam session
22 • 00 Analog jam session with Macchine Nostre [ conducer Bragaglia \ Napoleoni \ Ticino ]

- DOMENICA 26/11
15 • 17 Recording techniques for live set [ Marani ]
18 • 20 Real time music : Looping , real time sample transformation with Abelton live and traditional instruments. [ Marani \ Napoleoni \ Ticino]
21 • 22 Set up gear for jam session
22 • 00 Jam session jazzy oriented for traditional instruments and Ableton Live [ conducer: Napoleoni\ Marani\ Ticino]

- VENERDI 01/12
15 • 17 Make trance music with Virus Ti [ Arjuna ]
18 • 20 From Dj set to Live set :advanced Mixing with Dj Steevo 
21 • 22 Set up Gear for jam session
22 • 00 Hybrid jam for Dj \ Ableton Live and Virtual synth [ conducer : Steevo\ Arjuna\ Ticino]

- SABATO 02/12
15 • 17 Make Techno : Secret weapons with Roberto Celementi & Filippo Del Moro
18 • 20 Make Techno : Secret weapons with Roberto Celementi & Filippo Del Moro
21 • 22 Set up gear for jam session
22 • 00 Jam with the Master [ All Prof jam together ]

- DOMENICA 03/12
15 • 17 Modular synth introduction , take a look into VCV ( free modular system vst ) [ Ing, Gabrielli ]
18 • 20 Soundmachine present Modulor 114 system
21 • 22 Set up Synth for jam session

22 • 00 Modular Circus [ conducer Mancini \ Gabrielli \ Bragaglia ] 

Docenti:

AGOSTINO MARIA TICINO
Nasce il 2 luglio 1983 nella provincia di Macerata, nella cittadina di San Severino Marche. Si appassiona subito alla musica grazie alla inclinazione del padre Piero che in quegli anni era presidente e comproprietario della radio locale “Radio Sette”.  Incomincia lo studio della chitarra classica all’età di 10 anni. Nel 1996  si classifica secondo al concorso nazionale per classi a sperimentazione musicale di Varenna (CO). Continua lo studio della chitarra classica da privatista. Sin dall’adolescenza milita in varie formazioni underground e qui scopre il mondo della computer music. Dal 2001  trasferitosi a Roma inizia a dedicarsi completamente alla musica elettronica.  Attualmente è presente in diverse realtà della produzione musicale che vanno dalla musica per documentari (sui canali Sky, Rai Storia), musica per pubblicità ( Cornetto Algida, Poste Mobili, etc..)
al lavoro di arrangiatore (AEDI, Tess, Le Mani Sporche , Simone Barbaresi Full Band, Giuliano Bruscantini),alla  produzione di musica elettronica per diverse etichette fra cui Irma records, Visionary Mind records , Monolith ,Black Sam Records Festinalentedischi. 
Ha collaborato  con alcuni dei maggiori produttori di musica elettronica della scena internazionale :
D’Arcangelo , Robert Lippok , Alexi Delano
Si è esibito come Decomposer  in alcuni tra i maggiori festival alternativi Europei tra cui : Ozora Modem, Sonica, Wao, Human Evolution, Amore, Roma Europa festival, Sonar off, Acusmatiq Festival



PAOLO F. BRAGAGLIA
Paolo F. Bragaglia è un compositore elettronico dallo stile personale ed eclettico. Marchigiano, vive e lavora  tra Milano e le Marche.  Nasce in un mondo del tutto analogico e si spinge, imperterrito, fino ai nostri giorni digitali. Da sempre affascinato dalla metamorfosi del suono attraverso i generi, nel corso degli anni allarga i suoi interessi verso ai rapporti possibili della musica con l’immagine in movimento, gli spazi architettonici, le arti visive, la parola e la scena. Inizia così un’intensa attività di compositore per sonorizzazioni, soundtracks e spettacoli multimediali, che si affianca all’attività discografica ed ultimamente, alla sound-art ed alle installazioni sonore.



ALBERTO NAPOLIONI
Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio "G.B.Pergolesi" di Fermo, ha vinto numerosi premi e riconoscimenti.
Nel 2011 è stato riconosciuto come "miglior solista" al concorso internazionale di musica jazz "Premio Jazz Live" in Fara Sabina.
Nel 2009 ha vinto una borsa di studio per studiare presso il prestigioso Berklee College of Music di Boston, premio indetto dalle clinics di Umbria Jazz.
Ha suonato e collaborato con artisti dal calibro di: Enrico Rava, Rosario Giuliani, Fabrizio Bosso, Jonathan Kreisberg, Massimo Manzi, Ares Tavolazzi, Tiziana Ghiglioni, Marco Tamburini, Francesco Cafiso, Walter Paoli, Massimo Moriconi, Daniele Di Bonavantura, Maurizio Urbani, Fabio Zeppetella, etc.
Ha suonato in alcuni tra i più importanti festivals jazz d'Europa: Umbria Jazz, Fano Jazz, Musicamdo Jazz, PIMU "Premio Internazionale Massimo Urbani", Fara Jazz, etc.
Ha conseguito inoltre la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Camerino, con votazione di 110/110 e Lode.



DJ STEEVO
Stefano Ruffini aka Steevo è un dj, produttore e remixer  in continua evoluzione proveniente da Macerata (Marche). Eclettico e creativo ama lavorare in studio, la sua seconda casa, come dj ha uno stile unico che trasmette passione e adrenalina ai dancefloor suonando Disco, Nu Disco, Funk, House e Deep House.
Verso la fine degli anni '90 ha cominciato come turntablist e a suonare Funk, Hip Hop e Drum'n'Bass. Nel 2002 vince il trofeo nazionale Dj Trip. Ha suonato in molti club italiani tra cui Aqua Disco Village, Mamamia, Baia Imperiale, Juno999, Magga, Gratis Club, Gate Clubbing etc.
Contemporaneamente si dedica all’attività di produttore con la band Diabolico Coupé, che raccoglie consensi di critica e pubblico con l’omonimo album del 2006. Nel 2007 realizza il rmx del loro singolo 'Lavorare' che vede la partecipazione anche di Man in Skratch, Crookers, Ominostanco e Fitness Pump.
Durante questi anni il lavoro di produzione si alterna all’attività live e alla partecipazione a progetti tra loro sempre più differenti. Nel 2008 comincia una collaborazione con il duo DoctorMusic Project e nel 2012 esce l’album Party Has Just Begun, edito dalla Timewarp Music (Atene), tra gli ospiti ci sono anche Danny Losito (voce dei Double Dee) e Agostino M. Ticino. Nel 2011 realizza 'Beautiful' (Steevo Extra Dub Remix) dei 'The Electric', gruppo prodotto dal celebre beat maker dj Vadim.
Steevo & Soundshaker e' un progetto realizzato insieme al chitarrista-produttore Andrea Lodico: una miscela seducente e raffinata di pop-funk ed altri ingredienti di sapore spiccatamente black. Miss Gray è il primo singolo pubblicato nel 2011 per la NuJazz (Ita) ed il brano d’apertura del loro  album Sketches of Mood (2012).
Ha pubblicato musica per diverse etichette di cui Sprechen, Paper Recording, Kraak, Timewarp Music, OGS, PumpTheCut, NuJazz, Tafuzzi Record. [ https://www.djsteevo.com/about ]



SIMONE BARBARESI
Simone Barbaresi was born on 31st January 1972 in Civitanova Marche (ITALY). He has been playing in the coolest clubs of whole Europe, such as the Aqua Disco Village – one of the discos that made the history of house music on the Italian riviera, and many of the most famous clubs in Riccione: Cocorico, Pascià, Prince, PeterPan, Ecu, Echoes, Matis, RedZone,  MagazziniGenerali, Cafe Solaire and many others... where he has been working side by side with international deejays like Joey Negro, Louie Vega, Fat Boy Slim, Coccoluto, Terry Hunter, Dorfmaister ,Howie B, Kerri Chandler, Tony Humphries, Sandy Rivera, David Morales and many others. [ http://www.simonebarbaresi.it/bio/ ]



FILIPPO DEL MORO
Filippo Del Moro è principalmente conosciuto come DMF, uno dei migliori produttori e ingegneri della scena Hard House / NrG / Hard Trance. 
Trasferito in Uk nel 1995 diventa prestissimo produttore, artista e ingegnere per la Recharge Rec, Recover Group,Flashpoint Rec and Arktik dove cura  ogni uscita discografica. Inoltre esce in vinile anche su etichette prestigiose come Vicous Circle, Fierce Technik, Toolbox, MOM, Hard as Funk, Tripoli Track e Tekelec per nominarne alcune. 
È dietro la produzione di molti classici nel genere tra cui Palpitation, Rock the Spot, Full Metal, Emanation e ha lavorato con artisti del calibro di RR Fierce, Simon Eve, Ali Wilson, Marc Johnson, Chris C e Matt Thomas. 
I suoi Live set dal vivo includono alcuni dei migliori club e arena in Uk e Europei tra cui il famigerato Antiworld, l' SE1 e i Recover Partys. 
Nel 2006 ritorna in Italia ed ha un totale cambiamento di sound influenzato dalla scena techno e minimal house, inizia a produrre per dj e artisti della zona sotto il suo nome originale, e forma progetti come i Dirty Boots con Manuel De Lorenzi e Left but Right con Massi Gee.



ROBERTO CLEMENTI
DJ releasing on top quality labels. Soma, Echocord, Hypercolour, Pets and more on the way. 
Since debuting on Brendon Moeller’s Steadfast Records and seminal Scottish imprint Soma Records in the last couple of years, Roberto has become one artist that stands out from the crowd. More than your usual producer/sound designer, his own unique vision & spirit of his music of his music has helped to sculpt him as an individual. Using an array of analogue synths, groove boxes and more, Roberto has crafted more than just music with specific genre tags. He allows his artistic prowess to flow through each track making each one a living, breathing embodiment of himself.Clementi’s story starts in a small town on Italy’s East Coast in the picturesque region of Porto San Giorgio.“Growing up remotely I grew up with out external influences, MTV etc which enabled me to develop my own taste, discover new sounds and find out what I liked. There were a lot of problems with the TV signal so my father in 1989 bought one of the first models of satellite receivers and I discovered the live streaming of street parade! I was so impressed that I hooked my fisher price cassette recorder up to the TV and started recording”.It was these recordings that ignited Clementi’s passion for music although it wasn’t until he turned 16 and through his first job that he was able to acquire the equipment necessary to begin his foray into electronic music.Roberto is not only a skilled produced but also a talented DJ and Live performer. In his hometown he has held a residency with his local crew I-Rob since 2006 and was instrumental in founding the Maf Maf Festival. Fusing elements of dub-techno, house and electronica, Clementi aims to keep his performances full of emotion and feeling. Each DJ/Live set is derived solely for the moment allowing him to tap into each dance floors unique properties and tailor his set accordingly. Roberto strives to make each show as unique as possible for the listener whilst simultaneously pouring his soul and artistic drive into themOver the last year Clementi has been working hard in the studio on his debut album for and is now ready to unleash his opus entitled N Lights on Soma Records. The album was created through the research of unique, new sounds, made with analogue equipment, samples from old tapes & field recordings. Elements he felt were key in creating an underground feel to an album of melodic, dance floor orientated music.With further releases coming on Echocord Colour with remixes from Marcel Dettmann and Norman Nodge and an EP on Sorry for Thus with a special remix from Steve O’Sullivan, 2014 promises to be brightest yet for Roberto Clementi.




______________________________
Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età.

Costo del corso: 150 euro corso intero - 20 euro singolo modulo
Informazioni e iscrizioni: mylabmc@gmail.com - 3277095991




We are the music makers - Corso di editing audio


Il laboratorio, che si svolgerà in sette incontri, comprenderà tre moduli: uno di scrittura, dedicato a nozioni teoriche finalizzate alla scrittura di un piccolo cortometraggio; uno di ripresa, dedicato alla realizzazione pratica di quanto scritto; un ultimo modulo di montaggio, in cui verrà finalizzato il girato.

L’obiettivo del laboratorio - per cui non sono richieste conoscenze preliminari - è quello di fornire nozioni teorico-pratiche, mettendo i partecipanti alle prese con quegli interrogativi e quelle problematiche che sorgono nel momento in cui si decide di trasformare parole in immagini.

Le date del corso:

Giovedì 26 ottobre dalle 19 alle 22 - 1° modulo
Giovedì 2 novembre dalle 19 alle 22 - 1° modulo
Giovedì 9 novembre dalle 19 alle 22 - 1° modulo
Giovedì 16 novembre dalle 19 alle 22 - 2° modulo
Giovedì 23 novembre dalle 19 alle 22 - 2° modulo
Giovedì 30 novembre dalle 19 alle 22 - 3° modulo
Giovedì 7 dicembre dalle 19 alle 22 - 3° modulo

______________________________
Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età.

Il corso ha un costo di 90 euro
Informazioni e iscrizioni: mylabmc@gmail.com 


Laboratorio audiovisivo dedicato alla scrittura e alla realizzazione di un cortometraggio

Corso di escursionismo "educazione al territorio" M.Y.Lab




Prima lezione martedì 26 settembre 


Il corso di Akhanda Yoga si svolgerà in 10 lezioni e andremo a scoprire i Chakra, i centri energetici del nostro corpo sottile. 
Le lezioni introducono la pratica di postura, respiro, suono e meditazione come metodo per intraprendere un vero e proprio viaggio interiore attraverso i Chakra, per scoprire e riequilibrare l’energia che scorre attraverso i nostri corpi.

Akhanda vuol dire intero e indivisible. Akhanda è uno stile di yoga tradizionale e olistico che propone una pratica equilibrata con asana, pranayama, rilassamento, mantra e meditazione, insieme a letture e discussioni sulla filosofia e lo stile di vita yogico.

Le lezioni saranno tutti i martedì (eccetto 3 e 31 ottobre) dalle 19.30 alle 21.00


Portate con voi un tappetino yoga, un cuscino e una copertina.

Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età.


Informazioni e iscrizioni: mylabmc@gmail.com 

Le FOTO

Corso di Akhanda Yoga, seconda parte - Alla scoperta dei Chakra


DESCRIZIONE ED OBIETTIVI DEL PERCORSO LABORATORIALE
L'idea è quella di creare un percorso didattico atto alla creazione di figure che sappiano muoversi nel mondo della birra acquisendo conoscenze teoriche e pratiche dalla degustazione, al confronto, alla produzione fino alla consulenza ed affiancamento ad operatori del settore.

M.Y.Lab in fermento: laboratorio di degustazione e autoproduzione birra artigianale


IOdesign è un percorso progettuale che stimola i partecipanti a realizzare degli interventi volti a dare un carattere ad un luogo, sia questo un contenitore culturale della città, un'area di socializzazione e condivisione, o uno spazio educativo.

Tre appuntamenti di eco-design dedicati alla creatività e alla manualità rivolti a giovani di età compresa tra 18 e 35 anni in via Alfieri, 8 a Macerata.

29 settembre [14.30-17.30
DIAFRAMMI [stoffe strappi cuciture

10 ottobre [11.00-14.00
ARREDI [cartoni buchi elastici

17 ottobre [11.00-14.00
INSTALLAZIONI [carte pieghe ritagli

Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni
Per info e iscrizioni: mylabmc@gmail.com - 349/8444185

Le FOTO


IOdesign - workshop sul riuso a cura di Les Friches



WORKSHOP TEORICO-PRATICO PER LA COSTRUZIONE DI UN FORNO IN TERRA CRUDA CON LA TECNICA DEL MASSONE (BAUGE)

SABATO 24 E DOMENICA 25 GIUGNO
DALLE ORE 9.00 ALLE 18.00

LE FOTO

Il progetto, realizzato dall'associazione OZ, si pone l’obiettivo di realizzare un workshop per apprendere le tecniche costruttive e per realizzare un esemplare funzionante di forno alimentare in terra cruda. L’attività mira ad avere anche un ruolo di carattere propedeutico all'utilizzo della terra in campo educativo e ricreativo. Il laboratorio sarà tenuto dagli architetti Anna Paola Conti (Associazione Internazionale Città della terra cruda) e Gianfranco Conti (Ced Terra) e si svolgerà nel giardino del centro di aggregazione di via Alfieri, 8 a Macerata.

PROGRAMMA

SABATO
ore 9.00 - presentazione dei partecipanti; preparazione impasto a base di argilla e paglia; analisi preliminari per il riconoscimento delle terre;  presentazione della tecnica del “massone” o “bauge” con introduzione alle tematiche della terra cruda; 
ore 13.00 - pausa pranzo; 
ore 14.30 - preparazione dell'impasto per il massone a base di argilla e paglia; preparazione e stoccaggio dei massoni; costruzione della struttura di supporto per la realizzazione della “cupola” del forno; pulizia cantiere e attrezzi;
ore 18.00 - chiusura cantiere;

DOMENICA
ore 9.00 - lavorazione impasti preparati precedentemente; preparazione e posa dei massoni per la realizzazione del forno;
ore 13.00 - pausa pranzo;
ore 14.30 - finitura del forno, preparazione decorazioni a base di argilla; 
ore 17.00 - chiusura lavori, confronto finale e saluti.

ADESIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
• Numero massimo di partecipanti: 15.
• Ai partecipanti è consigliato di vestire abiti comodi e che si possono sporcare.
• Il costo è di 50 euro per il workshop e i due pranzi.
• Per iscriversi è necessario inviare un’email di conferma a mylabmc@gmail.com.

Per informazioni più dettagliate: 0733/470761 (dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18)

____________________________
Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età. 




Workshop per la costruzione di un forno in terra cruda


Ecco tutti gli eventi in via Alfieri, 8:

- Sabato 22 e domenica 23
Animàni
Workshop di fotografia e stopmotion + mostra fotografica.
Animàni – laboratori collettivi e condivisi di fotografia e cinema d’animazione – in occasione del festival Ratatà organizza due laboratori, pensati per massimo 15 iscritti, il cui lavoro verrà esposto nel corso della serata di domenica 23 aprile.

- Sabato 22 e domenica 23
Laboratorio di serigrafia con Sarah Mazzetti

- Sabato 22
Live painting di Allegra Corbo

- Domenica 23 alle ore 20.30
Presentazione La Rabbia (Einaudi) a cura di Valerio Bindi

- Dal 22 aprile al 6 maggio
Crack! Fumetti Dirompenti presenta le opere di:
* Bambi Kramer * Martin Lopez LAM * Sonno



Le attività sono riservate ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione per chi non rientra nel limite di età.

Informazioni e iscrizioni: mylabmc@gmail.com 


Le foto degli eventi


Ratatà Festival 2017


Tutti i martedì dalle 19.00 - via Alfieri, 8 - macerata 
Prima lezione martedì 18 aprile

Attraverso gli antichi Yoga Sutra di Patanjali andremo a scoprire cos'è lo Yoga e come mettere in pratica questo percorso verso l'armonia tra corpo, mente e spirito. Le lezioni introducono concetti di base su postura, respiro, suono, pensiero e rilassamento e ti daranno strumenti utili per portare armonia e benessere nella tua vita.

Akhanda significa intero e indivisibile. Akhanda è uno stile di Yoga tradizionale e olistico che propone una pratica equilibrata con asana, pranayama, rilassamento, mantra e meditazione, insieme a letture e discussioni sulla filosofia e lo stile di vita yogico. 


Portate con voi un tappetino yoga, un cuscino e una copertina.

Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età.

Informazioni e iscrizioni: mylabmc@gmail.com 

Le FOTO


Alla scoperta dei Yoga Sutra - Corso di Akhanda Yoga



28-29-30 marzo - dalle 18 alle 23
Via Alfieri, 8, Macerata

Maestri di cerimonia: Albert Figurt
(per la parte narrativa e/o audiovisiva)
+ TommyGun Moretti & Jazz Manciola
(per la parte grafica e/o fumettistica)

Gli inglesi lo chiamano "brainstorming", alcuni francesi pazzarìelli virano verso il "cadavre exquis",
noi preferiamo "fricandò" (al limite "frullatone")

Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età.

Info e iscrizioni: mylabmc@gmail.com


Le foto




MARCHE CAZZO VAI CERCANDO - LABORATORIO DI ILLUSTRAZIONE


Venerdì 3 e sabato 4 marzo dalle 17:00 alle 20:00

WORKSHOP DI VJING



Sabato 4 marzo 2017
Via Alfieri, 8 Macerata
EXPANDED VISIONS
Visual & Mapping Projection Festival!

Ecco il programma completo:

- sala Analogica
AndG A/V live set

- sala Digitale
TALE§ Djs + Rorschach - Visual & Music Project

- sala Chillout
Installazione collettiva con Kanaka project - Keun Kindred VJ - VJ Elettra V&V Style - Q2 Visual - videosolid - Jesitaly - VisualBoy - 14c0 - Luca Agnani Studio - Omino69 - takehiko - visualCircus dVision


Le FOTO della serata



EXPANDED VISIONS FESTIVAL 2017


"Tutto quanto precede il montaggio è semplicemente un modo di produrre una pellicola da montare" Stanley Kubrick

Tutti i mercoledì alle 21:00
Prima lezione mercoledì 5 aprile 

Il corso ha come obiettivo quello di far conoscere le tecniche base del montaggio video/cinematografico. La durata sarà di 20 ore, divise in tre parti. 

- Nella prima parte si prenderanno in esame varie teorie del montaggio con accenni storici ai pionieri di questa Arte, con l'ausilio di spezzoni di film e fotocopie che verranno consegnate ai partecipanti. 

- Nella seconda parte il focus sarà sulla grammatica del montaggio e sui vari metodi di montaggio per differenti tipi di produzione (TV/cinema/videoclip/spot). 

- La terza parte, quella più densa, sarà dedicata ai software e all'elaborazione di un montaggio video con materiali video messi a disposizione o con materiale proprio dei partecipanti. 

Il corso sarà tenuto da Marco di Battista.
Abruzzese di nascita, Maceratese d'adozione, Inizia a muovere i primi passi nel mondo del video nel 2002/3, anno in cui si iscrive all'Accademia Di Belle Arti di Macerata, dedicandosi prettamente alla video-arte. Alla base della sua poetica vi è la passione per il cinema, la musica e l'Arte contemporanea. Tutta la sua ricerca verte sul rapporto suono/immagine. Nel 2004, con il video "inno'mabile", vince il premio Opera d'Autore al Festival I-Mode Visions, il video è anche finalista del Premio Nazionale delle Arti con relativa mostra a Roma. Dal 2006 inizia l'attività di Vj con il progetto MicroMacro e trova nella performance live il naturale approdo alla sua ricerca Audio-Visiva. Nel 2008, con il video "blue-Up", vince il primo premio al Concorso "L'Attimo Fuggente" della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro. Intanto aggiorna la sua ricerca cinematografica prima lavorando al documentario collettivo "L'Amorosa Visione" con la super visione di Daniele Segre. Nel 2008 va in Spagna all'Aralan Films, casa di produzione cinematografica di Siviglia per uno stage, gira il Making-of del film sulla guerra civile spagnola "La Patrulla Perdida" di Guillermo Rojas. Dal 2009 allarga il suo operare al mondo delle produzioni video, reportage spot pubblicitari e documentari. Negli ultimi anni ha girato diversi videoclip musicali (RESURRECTURIS / MFO / SERENA ABRAMI / OSLO TAPES / NREC), realizzato scenografie video per spettacoli teatrali/live e numerosi spot pubblicitari per marchi nazionali. Nel 2016 ha realizzato due documentari girati sul confine Greco/Macedone nei campi profughi. Dal 2015 cura i visuals ad Harmonized Club. Dal 2011 fa parte del Collettivo Luckyassembler.

Il corso è riservato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' tuttavia possibile la frequentazione delle lezioni in qualità di uditori per chi non rientra nel limite di età.

Informazioni e iscrizioni: mylabmc@gmail.com - 328/7037152





CORSO DI EDITING VIDEO


Dagli anni sessanta ad oggi, un viaggio nel tempo e nel territorio.

SAPORI

Mettere in scena il proprio spazio interiore

Tutti i giovedì dalle 19.00 alle 21.00
Prima lezione giovedì 2 marzo 2017

CORSO DI DRAMMATURGIA TEATRALE


Presto inizieranno le attività del progetto M.Y. LAB.
Dategli un'occhiata e... rimanete in contatto con noi!






Sta per partire il progetto M.Y. Lab